Genova e dintorni

dal 2 al 3 luglio 2022 in bus Gran Turismo

Programma Viaggio

2 luglio 2022: Alla scoperta del centro storico di Genova
Partenza alle ore 7.00 in bus Gran Turismo (orario e luogo da riconfermare). Brevi soste lungo il percorso. Arrivo a Genova in tempo utile per l’incontro con la guida turistica abilitata e visita del grande centro storico di Genova: Piazza De Ferrari, cuore della città, con il Palazzo Ducale, Teatro dell’Opera Carlo Felice, la Casa di Cristoforo Colombo (esterno), Porta Soprana, accesso alla città del XII secolo e la splendida Cattedrale di San Lorenzo (visita interna compatibilmente con orari delle funzioni). Proseguimento per Strada Nuova, l’odierna Via Garibaldi (UNESCO) con alcune delle più belle dimore rinascimentali costruite dai ricchissimi mercanti e banchieri nel XVI secolo. Visita di alcuni cortili per ammirare affreschi e fontane. Attraversando i suggestivi vicoli, i “caruggi” del centro storico, arriveremo in Piazza Banchi, un tempo antico mercato dei grani e nella zona del Porto Antico, la meta più turistica della città, dove si trovano il Palazzo San Giorgio (esterno) una delle piu’ antiche banche del mondo, oggi sede dell’Autorità Portuale, il famoso Acquario, il Bigo e il Galata – Museo del Mare. Pranzo in ristorante nell’Area del Porto Antico con menù a 3 portate. Nel pomeriggio visiteremo il Castello D’Albertis. Questo insolito museo-dimora, ospitato in un castello neogotico, offre la straordinaria opportunità di entrare nella casa del Capitano Enrico Alberto D’Albertis, suo ideatore, che lo ha donato alla città alla sua morte nel 1932. Viaggiando per mare e per terra tra ‘800 e ‘900, egli ha racchiuso il proprio mondo in una cornice romantica, tra “camere delle meraviglie”, suggestioni marinaresche, evocazioni colombiane e trofei coloniali. Il suo castello, come documentato dai disegni costruttivi, testimonia il fascino di mondi lontani sul suo spirito, impregnato di “genovesità” e amore per il mare e di altrettanta curiosità verso l’ignoto e l’intentato.  Le collezioni del museo presentate in un susseguirsi di ambienti arredati “in stile” e caratterizzati dal gusto del “revival”, sono costituite dal materiale etnografico e archeologico raccolto in cinque continenti dal Capitano, alle quali si aggiungono quelle del cugino Luigi Maria, primo esploratore del fiume Fly in Nuova Guinea (1872-1878). Con l’ingresso nel bastione cinquecentesco su cui poggia il castello, si apre un nuovo percorso di visita attraverso ulteriori acquisizioni extraeuropee del secolo scorso da parte della città con reperti archeologici precolombiani del Centro e Sudamerica, materiali etnografici provenienti dal Canada donati dalle Missioni Cattoliche Americane dopo l’esposizione alle celebrazioni colombiane del 1892, rivisitati con uno straordinario allestimento d’autore attraverso il dialogo con le popolazioni di provenienza. In serata trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena in ristorante convenzionato con menù a 3 portate e pernottamento.

3 luglio 2022: Camogli, il romantico borgo marinaro
Prima colazione in hotel e sistemazione dei bagagli. Trasferimento in bus G.T. a Camogli. All’arrivo incontro con la guida turistica e visita del meraviglioso borgo marinaro celebre per le case torri, dipinte con sgargianti colori pastello, per il suo centro storico, tipico ligure, e per il delizioso porticciolo. Camogli è un luogo romantico, emozionante, autentico, da vivere senza fretta. Consigliamo la visita al Museo Marinaro “Giò Bono Ferrari” che comprende oggetti legati alla nautica a partire dalla dominazione francese di Napoleone Bonaparte fino alla Prima Guerra Mondiale come modellini in scala di velieri e navi, strumenti nautici per la navigazione nonché stampe e dipinti dell’epoca (ingresso a pagamento). Una piacevole passeggiata tra le creuze, i tipici sentieri liguri, ti porterà a San Rocco di Camogli. Durante il percorso potrai gustare le tipiche “gallette del marinaio”, prodotte da un panificio storico che troviamo sul percorso. San Rocco ti regalerà una vista mozzafiato su tutto il Golfo Paradiso. Pranzo in ristorante a Camogli con menù tipico a 3 portate. Al termine delle visite partenza per il viaggio di ritorno. Brevi soste lungo il percorso ed arrivo presso il luogo di partenza previsto in serata.

Quota di partecipazione: € 290 per persona in camera doppia

Supplemento Singola: € 30 per persona

La quota comprende:
* viaggio in bus Gran Turismo
* visite ed escursioni come da programma
* sistemazione in hotel 3 stelle a Genova: tutte camere con servizi privati, TV…
* trattamento di pensione completa come programma
* bevande ai pasti (¼ vino + ½ minerale per pasto per persona)
* servizio guida per le visite indicate nel programma
* prenotazione e biglietto d’ingresso per la visita a Castello d’Albertis
* assicurazione ERGO ai partecipanti
* accompagnatore dell’agenzia

La quota non comprende:
* ingressi ove previsto in loco, mance, extra personali, tassa di soggiorno e quanto non indicato nella voce “la quota comprende”